Principi del Feng Shui

Feng Shui significa, letteralmente, “vento e acqua” e descrive la pratica di ispirazione mistica volta a creare uno spazio abitativo benefico per chi lo vive. Per creare questo ambiente è necessario mantenere in equilibrio le due energie dell’universo: YIN (parte nera) e YANG (parte bianca).

La prima, la forza femminile, è abbinata al NORD, INVERNO, NOTTE, FREDDO, BAGNATO, QUALITA’ NEGATIVE e PASSIVE; la seconda, invece, rappresenta la forza maschile ed è abbinata al SUD, ESTATE, GIORNO, CALDO, LUCE SOLARE, QUALITA’ POSITIVE e POTENTI.

Queste due forze devono essere mantenute in costante equilibrio, per evitare che l’una sfoci, pericolosamente, nell’altra andando ad alterare il benessere dell’abitazione; da questo nasce il QI (respiro cosmico del drago), che rappresenta il flusso di energia che entra e si muove nelle nostre case. Questa energia può essere positiva o negativa, a seconda delle condizioni interne della nostra casa: un percorso, per esempio, lineare tra la porta d’ingresso e la camera da letto principale porta ad un flusso accelerato di energia, che sfocia in energia negativa, da eliminare. Un accorgimento potrebbe essere quello di disporre dei mobili bassi o dei quadri alle pareti che permettano al flusso di energia di compiere un tragitto sinuoso fino al centro della casa, mantenendo la propria positività.

Alcuni consigli per creare un buon flusso di energia QI:

  • aprite ogni giorno, la mattina presto, porte e finestre per far entrare aria fresca e nuova;
  • pulite regolarmente sotto i tappeti;
  • spostate mobili grandi per eliminare lo sporco che si accumula dietro;
  • pulite molto bene con l’aspirapolvere lo spazio sotto il letto;
  • imbiancate le pareti ogni 2 o 3 anni;
  • rivitalizzate regolarmente l’ambiente con qualche piccolo cambiamento;
  • disponete, di tanto in tanto, l’arredamento in modo diverso.

Ma in cosa il Feng Shui può aiutarci a pensare meglio la distribuzione degli spazi della nostra casa?Il metodo utilizzato più di frequente è quello delle “Otto aspirazioni”, che identifica un gruppo di 8 obiettivi da raggiungere nella nostra vita e ritenuti importanti: crescita professionale, benessere economico, buona salute, riconoscimento e fama, fortuna con i figli, felicità in amore e nella vita affettiva, successo negli studi, protezione di persone potenti e influenti. 

Ogni aspirazione è associata ad una particolare direzione della bussola; il BA GUA è l’ottagono all’interno del quale sono disposte le 8 aspirazioni, secondo le 8 direzioni principali e corrispondenti ad un particolare elemento. Ogni direzione, aspirazione ed elemento è collegato ad un membro della famiglia e ad una stanza particolare della casa. Prendendo l’ottagono e sovrapponendolo alla piantina della vostra casa in base alla sua direzione (rilevata con la bussola), noterete quale aspirazione corrisponde al salotto, alla vostra camera da letto o alla cucina; e in base a questo potrete seguire particolari accorgimenti per aumentare una determinata aspirazione rispetto ad un’altra.

Annunci
Principi del Feng Shui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...