Alcune regole e consigli: la camera da letto e il soggiorno

In precedenza abbiamo affrontato la disposizione ideale per la cucina e la sala da pranzo; oggi, invece, ci soffermiamo sulla progettazione di due stanze simbolo di relax e tranquillità: CAMERA DA LETTO e SOGGIORNO.

  • Esempio di disposizione e colori

    Camera da letto: importante, innanzitutto, che si trovi lontano dall’ingresso dell’abitazione e dalle zone più vissute della casa, come cucina e zona pranzo appunto; altro fattore da valutare è la destinazione di ogni camera da letto. E’ infatti necessario orientarla in base a chi ci dovrà dormire: per le persone anziane è consigliato orientare la camera (e quindi posizionare la testiera del letto) in direzione OVEST, dove la luce del sole non è diretta e forte, ma arriva ormai al termine della giornata; per i bambini, invece, è consigliabile l’orientamento a EST, esattamente per il motivo opposto. In questo modo la luce arriva diretta e forte al sorgere del sole, fornendo al bambino la giusta energia per affrontare al meglio la giornata. Da qui, il fattore letto: deve essere, per quanto sia possibile dalla conformazione dell’ambiente, orientato verso una delle direzioni favorevoli, in modo che durante la notte il nostro corpo possa beneficiare dell’energia benefica; non deve assolutamente fluttuare nella stanza, ma deve al contrario essere appoggiato ad una parete solida, per non disturbare il sonno; non deve però appoggiare alla parete che divide il bagno dalla camera, per lo stesso motivo di disturbo; deve avere una testiera che protegga la testa (e quindi l’ingresso dell’energia benefica). La posizione ideale sarebbe in diagonale rispetto alla porta di ingresso, ma è quasi sempre impossibile attenersi a questa regola; per questo si può ovviare posizionandolo nella parete opposta alla porta, in modo che i piedi non siano indirizzati direttamente verso l’ingresso, segno nefasto; è inoltre sconsigliato dormire con alle spalle una finestra o, nel caso ve ne siano due nella stanza, in mezzo alla corrente delle due finestre, sempre per un motivo di tranquillità e serenità del sonno. Per l’arredo e le tinte, si consigliano mobili con spigoli arrotondati e morbidi e tinte pastello; il rosso acceso è sconsigliato perchè troppo forte e vitale, meglio un rosso scuro o, al contrario, molto chiaro.

  • Posizione del divano su angolo opposto a ingresso

    Soggiorno: come la camera da letto, anche il soggiorno deve essere deputato a luogo di riposo e tranquillità; se si ha la possibilità di averlo diviso dalla zona pranzo, è utile pensare bene a come orientare divani e poltrone e a come esporre oggetti e simboli propizi. Innanzitutto è utile (e consigliabile) che la stanza abbia una forma regolare, quadrata o rettangolare, in modo che non si formino spigoli o angoli morti, dove il QI tende a stagnare e a trasformarsi in negativo;  il divano dovrebbe essere orientato in modo tale che, sedendosi, si abbia il viso rivolto verso una delle proprie direzioni favorevoli; sempre per il divano, è da sconsigliare il posizionamento frontale alla porta o ad una finestra, perchè è da li che l’energia entra con più forza e rischia di diventare nociva; l’ideale sarebbe posizionarlo radente ad una parete, nell’angolo opposto sia alla finestra che alla porta(nella foto qui sopra si è data maggiore importanza alla posizione sull’angolo opposto rispetto alla porta). E’ sconsigliabile, anche, una luce artificiale troppo forte e intensa; meglio preferire la luce del sole o quella delle candele, più soffusa e dolce; colori e materiali devono essere in armonia con il proprio numero GUA e la direzione della stanza.

Ecco alcuni esempi pratici: per un soggiorno orientato a EST, creare dominanza di legno e colori che richiamino l’elemento terra e acqua (verde o blu); per un soggiorno orientato a OVEST, creare dominanza di acqua, con dipinti o colori richiamanti anche l’elemento legno; per un soggiorno orientato a SUD, bisogna avere dominanza di fuoco, con elementi rossi, di varie tonalità e intensità; per un soggiorno orientato a SUD-OVEST, avremo una dominante della terra, con tonalità di rosso e ocra.

Annunci
Alcune regole e consigli: la camera da letto e il soggiorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...