Teak

In passato abbiamo parlato del LARICE, come ottimo legno per utilizzo sia interno che esterno nelle nostre abitazioni; oggi invece vi illustro un altro di quei materiali che se non esistessero in natura si faticherebbe persino ad inventarlo: il TEAK.

E’ un albero che cresce nelle foreste tropicali dell’Asia, dove si sviluppa in altezza fino a 40 metri e ha un fusto di circa 1,5 mt; la colorazione varia e sfuma dal giallognolo al bronzo fino a raggiungere tonalità di rosso. Lo si vede utilizzato praticamente ovunque: dal mobile, al parquet, ai pontili, alle imbarcazioni. Le sue caratteristiche di resistenza, durezza, resistenza all’acqua lo rendono particolarmente duttile nell’utilizzo in vari campi: edilizia, carpenteria, arredamento, yacht design. Prendiamo, per esempio, una qualsiasi imbarcazione: la maggioranza delle parti che la compongono (se non addirittura tutte) sono costituite da questo incredibile legno che sopporta ogni tipo di azione e utilizzo.

Lo apprezziamo anche nelle svariate tipologie di arredo interno ed esterno per le nostre case e per i locali pubblici, specialmente in riva al mare; lo troviamo a bordo piscina (sdraio, lettini, supporto per ombrelloni) e lo troviamo in prossimità dei porti, dove i pontili spesso sono fatti in legno; lo calpestiamo senza ritegno nelle nostre case e negli showroom di rivestimenti (pavimenti e parquet); lo maltrattiamo nelle nostre cucine, quando non possiamo fare a meno del piano di lavoro in legno (in questo caso molto consigliato è il TEAK MARINO, un composito ancora più resistente e impermeabile del TEAK massello).

E’ un legno caldo, facilmente abbinabile con tutte le tonalità calde, anche con materiali diversi come la pelle o il cuoio; le sue sfumature lo rendono eclettico e non banale, permettendo l’accostamento anche con elementi, per loro natura, più freddi come l’ottone, il metallo in generale e il quarzo.

            

Annunci
Teak

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...