La neve fa Natale

camino_rusticoOggi, almeno qui a Milano, nevica. E ogni volta che l’occhio cade fuori dalla finestra non posso fare a meno di pensare che l’atmosfera di Natale sia ancora più viva e intensa con la neve a coprire il paesaggio.

Per questo, oggi, ho pensato fosse davvero azzeccatissimo parlare di un altro elemento che fa davvero tanto Natale: il camino. E’ sempre stato il mio sogno avere uno di quei caminetti scoppiettanti, in camera o in salotto, dove far bruciare la legna e sentirne l’aroma invadere ogni ambiente della casa. Ovviamente, di per sé aggiungere un camino in un ambiente già strutturato non è complicato, anche se si ha bisogno di qualche caratteristica fondamentale: possibilità di costruire la canna fumaria dedicata esclusivamente al camino, che sia costruita nella maniera corretta e con i materiali adatti; utilizzo di materiali per l’esterno, e soprattutto per l’interno del focolaio, che siano assolutamente resistenti al calore.

Per chi è pratico di lavori edili e di fai da te, può rivolgersi ai grandi centri di distribuzione che forniscono tutti i materiali adatti alla sua opera; sicuramente, consiglio di lasciar perdere la realizzazione della canna fumaria che, se non fatta nel migliore dei modi, può provocare danni anche gravi (incendi, su tutto). Si possono utilizzare pietre a grande resistenza, come il granito, per la parte esterna e più estetica, optando per forme e dimensioni diverse a seconda della grandezza e altezza del locale in cui verrà posizionato:

-locali bassi e larghi prediligono pietre strette e sottilicamino2

-locali ampi e alti come quelli tipici delle case di una volta permettono l’utilizzo di pietre più grandi e regolari.camino-4401-450x337

Per il focolaio, invece, è assolutamente necessario scegliere mattoni e malta refrattari, in modo che il fuoco non li danneggi o sgretoli.

Per l’estetica finale, poi, a voi la scelta: potete sbizzarrirvi per rendere il vostro camino unico e di carattere, più o meno rustico o moderno, con colori e toni caldi che richiamino l’ambiente di montagna;

camino_rustico

o più freddi, per agevolarne l’inserimento in un arredamento minimal e pulito.

camini-legna1big

Io personalmente sono più per la prima scelta, insomma: il camino è notoriamente legato alle immagini di neve, montagna, travi a vista e legno dappertutto. Non potrei mai vederlo sradicato del suo animo scegliendo una soluzione più moderna e attuale. 🙂

caminetti

Annunci
La neve fa Natale

4 pensieri su “La neve fa Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...