Il mare e l’estate in casa

Io ho una passione, come sapete bene: il giardino. Senza mi sentirei persa! Ma ho una seconda passione che sono riuscita a trasformare nella mia vita quotidiana: il mare. D’estate, d’inverno, calmo, mosso, scuro, trasparente…sempre e solo mare! E’ un elemento che mi rilassa e mi riporta in contatto con il mio spirito, esattamente come fa il giardino; mi da modo di essere più vicino al mondo che mi circonda, quando lo spruzzo delle onde arriva a lambire i piedi e il rumore della risacca ti culla in un sonno tranquillo e riposato. Non c’è niente da fare, non potrei farne a meno! E io, da buona milanese cittadina, ho pensato bene di trovare l’amore al mare e mi ci sono trasferita; mai scelta fu più azzeccata!

Ma torniamo a noi, che non mi va di annoiarvi con i miei racconti personali.

Per chi ama il mare come me non c’è niente di meglio che portarne un po’ anche in casa propria; e qui non mancano idee e suggerimenti di ogni tipo, dall’arredamento al suppellettile che richiama la vita di ogni marinaio che si rispetti (ancore, barche, vele, nodi marinari, etc…), ai colori delle pareti e, perché no, alla carta da paratiNe sono rimasta affascinata e rapita! Non immaginatevi la solita carta da parati azzurra, a righe magari bianche, con qualche elemento tipico del mare (vedi elenco precedente); assolutamente no!! Ce ne sono di ogni genere e per tutti i gusti, dalle più classiche alle più stravaganti ed eleganti, per ogni ambiente domestico; e anche per i bambini. Ovviamente i colori dominanti rimangono il celeste (in ogni sua tonalità e sfumatura), il bianco e il rosso; molto spesso si trovano le righe, sia verticali che orizzontali, più o meno strette; e in alcuni casi ci sono anche degli elementi decorativi che richiamano, come dicevo, la vita marinara. Ma ci sono anche texture che solo apparentemente non c’entrano nulla con il mare; pensiamo alla carta da parati con elementi in legno o bambù. Di cosa mai sono fatte le barche, se non di legno? E come sono arredate all’interno se non in legno e bambù (delle volte)? Eccone spiegato l’uso.

Sono stati poi aggiunti colori alternativi, come il corda e il rosa, per poterle abbinare anche alle stanze delle bambine; o il nero, per renderla ancora più elegante e raffinata.

Con le stesse finiture si possono poi creare dei veri e propri corredi che vanno dalle tende, alle lenzuola (quando si tratta delle camere da letto), ai tappeti e persino ai paralumi delle lampade da lettura; tutto quello che un amante del mare e del paesaggio marino in generale può desiderare. Certo, la cosa importante rimane sempre il non esagerare perché, come dice anche il detto, “il troppo storpia”. Eccovi quindi qualche consiglio pratico per non trasformare la vostra casa in un’accozzaglia, o peggio, in un acquario:

-se optate per lo stile marinaro cercate di mantenervi fedele ad un colore, o al massimo a due, variandone la tonalità e l’intensità, aiutandovi con accessori e arredi che si combinino bene tra loro;

-se scegliete la carta da parati, potete variarne la texture mantenendo invece stabile il colore, questo vi permetterà di identificare le varie stanze senza stravolgere completamente lo stile (per esempio: se scegliete l’abbinamento bianco-blu potete optare per una carta da parati a tinta unita in cucina sui toni dell’azzurro e in salotto invece optare per una a righe verticali in cui inserirete il bianco)

-non esagerate con soprammobili o accessori in stile “marinaio”, rischierete di trasformare la vostra casa in un negozio di souvenir;

-scegliete materiali naturali per i mobili, preferibilmente non laccati (al massimo in stile shabby chic), con toni neutri (bianco, avorio, corda) per mettere in risalto invece i colori delle pareti e magari del pavimento (anche questo consiglio di farlo in legno o in grès effetto legno).

Ora lustratevi gli occhi!

rbc_regatta_crew_17 rbc_regatta_crew_05 rbc_regatta_crew_04 134455_gr_1 Arredamento-stile-grecorbc_regatta_crew_15 rbc_regatta_crew_13 stripes beige rosso legno  Soggiorno-in-stile-marino-6 rbc_regatta_crew_01Marino1-640x480 maisons-du-monde-tipografia-divano-cuscini-cargo arredi-stile-marinaro-in-cameretta come-arredare-casa-in-stile-marina_fe20fe0c1cf1af60d7a02a5663f8df17 rbc_regatta_crew_11 salotto-in-stile-marinaro living-stile-marinaro

Annunci
Il mare e l’estate in casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...