Voglio un pavimento con un non so che

Lo so, sono stata latitante in questi giorni, mea culpa. Spero però di farmi perdonare facendovi felici con qualche novità in vista del Cersaie 2015.

Abbiamo parlato spesso di rivestimenti, sia interni che esterni, ma quello che vi voglio presentare oggi è qualcosa di davvero particolare: la graniglia. Si tratta di piastrelle ottenute lavorando gli scarti di produzione di marmo e quarzo che, come sapete, producono polveri e granuli più o meno fini; usando i frammenti più “grossi”, che vengono legati col cemento e impastati con l’acqua (colorandoli con ossidi naturali), si ottengono piastrelle senza tempo ed eleganti, arricchite da greche e decorazioni che variano tra lo stile geometrico a quello floreale.

 dsc2498 006 olive-green-+-green-wood-+-white-rope-+-white-milk

Impastando, invece, le polveri si ottengono le cosiddette pastine usate anche per ripristinare vecchie pavimentazioni, in quanto rende l’effetto da “lastra unica”.

 foto-01-ritocco img02

Anche il cemento può diventare pregiato, se unito nell’impasto a polvere di marmo e minerali duri: la cementina unisce l’antico e il moderno, creando effetti di colori e di sfumature che nessun altro materiale da solo riesce a creare; anche lo spessore ridotto lo rende di facile posatura e adatto anche alla copertura di vecchi pavimenti.

Red-clay

E, infine, vi presento: anima, una malta cementizia adatta alla copertura di qualunque tipo di superficie (non solo pavimenti, ma anche arredi, tavoli, pensili,…), protetta da una patina trasparente poliuretanica ed eco compatibile; di questo avevo già parlato in passato presentandovi un’azienda di arredamento. Questo tipo di prodotto permette anche di ricoprire scale e sbalzi senza il fastidioso taglio delle piastrelle, dando alla superficie un effetto di continuità e levigatura.

 p1014482 img_5034 img_5036_

www.grandinetti.it

Annunci
Voglio un pavimento con un non so che

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...