Singapore Sports Hub

Ieri sono stata colpevolmente assente, saltando a piè pari il nostro appuntamento settimanale con la storia del design. Mea culpa!

Oggi cercherò di farmi perdonare; sapete tutti che amo parecchie cose, ma non sapete che ho una passione smodata per lo sport (ahimé quello visto in tv, poco quello giocato in prima persona) e quindi quando posso guardo tutto quello che la tv in chiaro trasmette: basket, pallavolo, calcio, sci, moto, automobilismo, tennis, ginnastica artistica e ritmica, nuoto. Praticamente tutto quello che prevede una competizione sana! Attualmente sono alle prese con le WTA Finals (che, per chi non se ne intende, sono le finali di tennis femminile dove le migliori 8 al mondo si contendono il posto di regina del tennis 2015). Anche quest’anno si disputano a Singapore, in una struttura che fa invidia alle migliori costruzioni occidentali degli ultimi 20 anni: il Singapore Sports Hub

National Stadium , Sportshub notturna

E’ una struttura nata sulle fondamenta del vecchio complesso sportivo di Singapore abbattuto nel 2010; la sua costruzione è iniziata nel 2011 e in appena 3 anni è stata portata a termine e inaugurata con una partita amichevole tra Juventus e la squadra di calcio locale del Singapore. Comprende una serie di strutture diverse, dallo stadio di calcio (National Stadium) al Singapore Indoor Stadium che ospita competizioni diverse (tennis, basket, atletica,…).

national stadium camminata e pista ciclabile

Comprende anche una struttura per gli sport acquatici sia indoor che outdoor (Aquatic Center). Attualmente ospita, appunto, le finali del torneo femminile di tennis, con una struttura che ospita esclusivamente campi da tennis su superficie veloce (nella foto di sinistra)

stadio wta finals acquatic center

Hanno creato anche dei percorsi esterni alle strutture dove ciclisti e corridori possono allenarsi e stare all’aria aperta senza il pericolo del traffico cittadino; hanno previsto anche dei percorsi di acqua esterna per canoe e nuoto in acque libere.

esterno sport camminata esterna stadio esterno pista ciclabile

Strutturalmente colpisce per la sua dimensione imponente e nonostante questo, la sua leggerezza; le strutture portanti sono nascoste dall’esterno con elementi in acciaio grigliato che rendono tutto molto più arieggiato. La copertura del National Stadium è richiudibile in base alle condizioni climatiche, permettendo allo spettatore di seguire la partita senza preoccuparsi del tempo. Quello che più mi ha colpito, alla fine, è stata la velocità di realizzazione: 3 anni! Per noi quasi un miraggio…

Annunci
Singapore Sports Hub

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...