Certificazioni per arredi ecologici

Una cosa di cui si parla poco, purtroppo, durante la scelta dell’arredamento è la presenza di certificazioni sicure e chiare che attestino la bontà della materia prima utilizzata e che il ciclo di lavorazione sia effettuato nel rispetto dell’ambiente e della salute del cliente finale.

Per chiarirci le idee vengono in nostro soccorso una serie di enti preposti alla classificazione dei prodotti in base ad una serie di fattori, tra cui:

  • provenienza della materia prima
  • risposta effettiva all’impiego dichiarato
  • assenza di sostanze nocive
  • rispetto delle regole per tutto il ciclo di vita e di lavorazione della materia prima

L’ente che si occupa di queste attestazioni è l’ICEA (ISTITUTO CERTIFICAZIONE ETICA E AMBIENTALE)

logo-icea

Con questo marchio apposto, avrete la certezza che l’azienda che produce il prodotto che state acquistando assolve alle seguenti caratteristiche:

  • ha un ridotto impatto sull’ambiente;

  • è realizzato con legno proveniente da foreste o piantagioni gestite nel rispetto di criteri di una  Gestione Responsabile delle Foreste o delle Piantagioni (vedi anche le certificazioni FSC o PEFSC);

  • è ottenuto attraverso processi produttivi con ridotte emissioni in atmosfera e in acqua e con ridotti consumi energetici;

  • è ottenuto attraverso una progettazione volta a ridurre l’utilizzo di sostanze pericolose per la salute e l’ambiente e la quantità di materiale impiegato;

  • garantisce il miglioramento della durata, il facile disassemblaggio, la riciclabilità dei componenti e la riduzione degli ingombri in fase di trasporto;

  • riduce il rischio delle emissioni di inquinanti nell’ambiente costruito.

Sono fattori che dovrebbero interessare soprattutto coloro che stanno scegliendo gli arredi per una cameretta o comunque per una casa in cui vivono o vivranno dei bambini.

Altra certificazione, sconosciuta ai più, ma fondamentale soprattutto per quello che riguarda le emissioni di formaldeide nell’ambiente casalingo; sto parlando della COSMOB.

B_LogoConsob_L

Anche in questo caso si tratta di una certificazione rilasciata da un ente preposto, COSMOB appunto, nel quale si effettuano test e verifiche su materiali diversi, non solo del mondo dell’arredamento, per confermare l’assenza di emissione in ambienti chiusi di formaldeide. Dico non solo nel mondo dell’arredamento perché la stessa certificazione è stata data ad un’azienda italiana che produce materassi, MORFEUS.

Questa è un’altra certificazione di cui è fondamentale tenere conto, soprattutto se si tratta di materassi dove noi passiamo 1/3 della nostra vita; per quello che riguarda il mondo dell’arredo e del legno, le aziende certificate, oltre ad avere la certificazione ICEA hanno anche questa che conferma il non utilizzo di vernici tossiche per la lavorazione di pannelli in legno. Essenziale per la nostra salute, non sottovalutatelo!

Per dare un’occhiata a quali siano le aziende certificate COSMOB andate sul sito: www.cosmob.it/servizi/qualitaspraemium

www.icea.info

Annunci
Certificazioni per arredi ecologici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...