I saloni, il Fuorisalone e la Design Week

Ieri 12 Aprile è iniziato ufficialmente Il Salone del Mobile 2016, che quest’anno vedrà la partecipazione di Eurocucina e Il Salone del Bagno; direi che non manca nessuna delle grandi case produttrici di arredamento e complementi. Ovviamente ci saranno un sacco di novità in ambito di materiali e nuove tecnologie di produzione, più vicine al senso di ecologia e risparmio energetico. Quest’anno mi spiace ancora di più non partecipare proprio per la presenza di Eurocucina, che mi ha sempre dato un sacco di soddisfazioni; ma come sempre sarà per la prossima volta.

Vivrò da lontano anche il Fuorisalone, che già di per sé è un evento grande e importante perché ingloba tutta la città, non solo la parte della Fiera. Mi piace l’atmosfera che si respira tra esposizioni temporanee, eventi e presentazioni soprattutto perché è in queste occasioni che si conoscono i designer emergenti e le idee più innovative. Quest’anno mi piace particolarmente l’idea che è stata pensata e organizzata dal brand Seletti e che si inserisce alla perfezione nel mood della Design Week e del Fuorisalone:

Design-Pride-01_ph-Alberto-Zanetti

Si tratta di un corteo che partirà da Piazzale Cadorna alle 19.30 e che seguirà il percorso delle 5 vie cittadine tra Sant’Ambrogio e Piazza Duomo, per terminare in Piazza Affari dove è stato organizzato l’evento vero e proprio. Durante la manifestazione si vedranno esposti progetti e idee sia di designer conosciuti e affermati, grazie ai quali questo evento è stato possibile, ma anche e soprattutto progetti di designer emergenti o amatoriali, che potranno quindi presentare davanti a tutti le loro idee e magari vederle un giorno realizzate. Anche voi, se avete un’idea o un progetto al quale state lavorando e che si collega alla settimana del Design potrete mostrarlo durante la camminata fino a Piazza Affari. Per corredare la serata ci sarà anche la musica, offerta direttamente da Radio Deejay.

Direi che come modo per passare una serata alternativa non sia male questa idea, no?

Non vedo l’ora di vedere qualche foto!

Buon divertimento a tutti!

I saloni, il Fuorisalone e la Design Week

Il Fuorisalone

Nella settimana caratterizzata dal Salone Internazionale del Mobile, Milano si anima con gli eventi promossi dal Fuorisalone, in cui potrete visitare nuovi showroom allestiti appositamente per la settimana, oppure girare per alcuni punti focali della città per ammirare installazioni e concept di ogni genere. Li trovate alla Triennale di Milano, all’Università Statale, nella zona di Via Tortona, in Brera…insomma, ovunque vi giriate avrete modo di rimanere colpiti ed affascinati dalla creatività e dall’estro di designer e performer 😉

Personalmente sono impegnata nella settimana del Fuorisalone con un’azienda davvero molto interessante, che ha fatto della ricerca e dell’innovazione il suo obiettivo primario; si tratta di Dall’Agnese, che attualmente è presente nello spazio espositivo de L’Origine, in via Crocefisso 27, a pochi passi dal Duomo. Presenta prodotti della tradizione aziendale, le cosiddette “punte di diamante”, con un apprezzatissimo armadio complanare laccato lucido giallo: un colpo d’occhio davvero niente male. Poi troviamo l’armadio con l’anta battente polimerica, bianco, che quasi si confonde con la parete; ma la parte più interessante e innovativa risiede sicuramente nella zona giorno, dove sono presentati due materiali eccezionali: l’eco-malta e il rovere nodi. Entrambi spiccano per il loro essere materici ma leggeri, non appesantiscono ma rendono la zona giorno più omogenea e piacevole; i colori dominanti sono infatti il grigio, il legno e il bianco. Questo desiderio di equilibrio permette a chi visita lo spazio di non focalizzare l’attenzione su un particolare solo, ma di porre l’attenzione su più dettagli utilizzando più di un senso: la vista cattura l’immagine e il tatto ne palpa la consistenza, la porosità, il calore che emana il materiale; l’olfatto aiuta a cogliere l’essenza reale del rovere, aromatico e leggiadro.

Un’esperienza multi sensoriale 🙂

Ho pensato che qualche immagine potesse aiutare ad apprezzare ancora di più la forza dell’azienda 🙂

Il Fuorisalone