REDESIGN YOUR SCHOOL 2/04-5/06 2016

Oggi, come sempre dal lavoro, vi invito ad una mostra che sta per terminare ma che vale davvero la pena di visitare, se non altro per le implicazioni sociali che ne derivano.

redesign-web

Si tratta di una mostra promossa dalla Triennale di Milano in occasione della XXI Esposizione Internazionale e che ha coinvolto decine di studenti delle scuole primarie e secondarie della città, con l’intento di riprogettare lo spazio scolastico seguendo proprio le indicazioni dei primi protagonisti di questo spazio. Con i loro progetti, dieci dei quali finalisti del concorso e in esposizione proprio alla Triennale, i ragazzi decidono di prendere la parola su un aspetto fondamentale per la loro crescita e la loro vita scolastica. E’ interessante soprattutto valutare quali soluzioni hanno trovato per risolvere alcuni aspetti come la sostenibilità e la distribuzione degli spazi. Alcune classi e istituti, anche non vincitori, si sono impegnati a realizzare i progetti presentati, per dare per primi l’esempio da seguire alle istituzioni che dovranno intervenire in futuro.

Davvero una grande iniziativa che pone l’accento su un aspetto cruciale della vita della città, che non si può ridurre al traffico e alla mancanza di parcheggi. La scuola è parte integrante della vita sociale e culturale di ogni centro urbano e dovrebbe essere posta come centro di un progetto più ampio di vivibilità e interazione.

Andateci e fatemi sapere cosa ne pensate!

Annunci
REDESIGN YOUR SCHOOL 2/04-5/06 2016

Il Fuorisalone

Nella settimana caratterizzata dal Salone Internazionale del Mobile, Milano si anima con gli eventi promossi dal Fuorisalone, in cui potrete visitare nuovi showroom allestiti appositamente per la settimana, oppure girare per alcuni punti focali della città per ammirare installazioni e concept di ogni genere. Li trovate alla Triennale di Milano, all’Università Statale, nella zona di Via Tortona, in Brera…insomma, ovunque vi giriate avrete modo di rimanere colpiti ed affascinati dalla creatività e dall’estro di designer e performer 😉

Personalmente sono impegnata nella settimana del Fuorisalone con un’azienda davvero molto interessante, che ha fatto della ricerca e dell’innovazione il suo obiettivo primario; si tratta di Dall’Agnese, che attualmente è presente nello spazio espositivo de L’Origine, in via Crocefisso 27, a pochi passi dal Duomo. Presenta prodotti della tradizione aziendale, le cosiddette “punte di diamante”, con un apprezzatissimo armadio complanare laccato lucido giallo: un colpo d’occhio davvero niente male. Poi troviamo l’armadio con l’anta battente polimerica, bianco, che quasi si confonde con la parete; ma la parte più interessante e innovativa risiede sicuramente nella zona giorno, dove sono presentati due materiali eccezionali: l’eco-malta e il rovere nodi. Entrambi spiccano per il loro essere materici ma leggeri, non appesantiscono ma rendono la zona giorno più omogenea e piacevole; i colori dominanti sono infatti il grigio, il legno e il bianco. Questo desiderio di equilibrio permette a chi visita lo spazio di non focalizzare l’attenzione su un particolare solo, ma di porre l’attenzione su più dettagli utilizzando più di un senso: la vista cattura l’immagine e il tatto ne palpa la consistenza, la porosità, il calore che emana il materiale; l’olfatto aiuta a cogliere l’essenza reale del rovere, aromatico e leggiadro.

Un’esperienza multi sensoriale 🙂

Ho pensato che qualche immagine potesse aiutare ad apprezzare ancora di più la forza dell’azienda 🙂

Il Fuorisalone